L’ALMANACCO POETICO – IL RÛC MISSA (IL TORRENTE MIZZA)

Raccontare un paese disteso ai piedi della montagna friulana, delinarne la gente, i caratteri, i sentimenti che lo colorano ecco cosa Vittorio Cadel poeta, pittore e aviatore fannese ha descritto nelle sue liriche ai primi anni del secolo scorso. Oggi più che mai è necessario poter tuffarci, anche per gioco, in una tavolozza di colori immaginifica e così ripercorrere con gli occhi del poeta ciò che hanno animato la sua penna e fatto vibrare le sue corde più sentimentali e appassionate. Ecco cos’è l’almanacco poetico, una piccola guida in cinque puntate che ripercorre un paese, Fanna, un territorio, la sua gente.

@olivottomarino anno di produzione 2020 Produzione L’Antica Zelkova in collaborazione con il Comune di Fanna – PN

L’ALMANACCO POETICO – LA BALCONELA (LA FINESTRELLA)

Raccontare un paese disteso ai piedi della montagna friulana, delinarne la gente, i caratteri, i sentimenti che lo colorano ecco cosa Vittorio Cadel poeta, pittore e aviatore fannese ha descritto nelle sue liriche ai primi anni del secolo scorso. Oggi più che mai è necessario poter tuffarci, anche per gioco, in una tavolozza di colori immaginifica e così ripercorrere con gli occhi del poeta ciò che hanno animato la sua penna e fatto vibrare le sue corde più sentimentali e appassionate. Ecco cos’è l’almanacco poetico, una piccola guida in cinque puntate che ripercorre un paese, Fanna, un territorio, la sua gente.

L’Almanacco poetico. Quando un pensiero diventa poesia. @olivottomarino anno di produzione 2020 Produzione L’Antica Zelkova in collaborazione con il Comune di Fanna – PN

L’ALMANACCO POETICO – FANA (FANNA)

Quando un pensiero diventa poesia.

Raccontare un paese disteso ai piedi della montagna friulana, delinarne la gente, i caratteri, i sentimenti che lo colorano ecco cosa Vittorio Cadel poeta, pittore e aviatore fannese ha descritto nelle sue liriche ai primi anni del secolo scorso. Oggi più che mai è necessario poter tuffarci, anche per gioco, in una tavolozza di colori immaginifica e così ripercorrere con gli occhi del poeta ciò che hanno animato la sua penna e fatto vibrare le sue corde più sentimentali e appassionate.

Continua a leggere